CAMPOBASSO – Earth Hour sfida il mondo anche in Molise con numerosi Comuni

Smaltimenti Sud
DR F35 Promozione
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
DR 5.0 Promozione
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Inizia la maratona del WWF per l’ennesima edizione di Earth Hour. L’evento coinvolgerà anche il Molise con la presenza di numerosi Comuni molisani, pronti e attivi per il bene del pianeta.

Proprio in questi giorni abbiamo visto che combattere il cambiamento climatico si può: secondo la IEA (Agenzia Internazionale per l’Energia), infatti, nel 2014 le emissioni di CO2 sono rimaste stabili, nonostante l’economia, a livello mondiale, sia cresciuta del 3% – ha dichiarato Mariagrazia Midulla, responsabile Clima&Energia del WWF Italia – Dalle prime analisi, pare che questo sia dovuto al minor uso del carbone, il combustibile fossile più inquinante per il clima, per l’ambiente e per gli esseri umani. Questa è la dimostrazione che ‘disaccoppiare’ economia ed emissioni è una possibilità reale. Molto c’è ancora da fare perché si passi a invertire davvero la tendenza e, dunque, a significative riduzioni della CO2, condizione indispensabile per rimanere ben al di sotto dei 2°C di aumento della temperatura media globale rispetto all’era preindustriale per scongiurare il cambiamento climatico catastrofico In questi mesi si devono decidere tagli delle emissioni molto ambiziosi e rilevanti impegni finanziari per aiutare i paesi più poveri e vulnerabili, in modo da puntare ad avere un accordo significativo ed efficace nel Summit sul Clima che si terrà a dicembre a Parigi; un accordo che deve essere basato sulle indicazioni della comunità scientifica e non sui veti incrociati e gli interessi degli inquinatori.  La speranza per il clima viene soprattutto dalla società civile, dai governi locali, dalle imprese che lavorano per affermare alternative ai combustibili fossili, una realtà economica ed energetica concreta. L’economia sostenibile e verde è l’unica che oggi resiste alla crisi e che in soli cinque anni potrebbe portare 20 milioni di lavoro in più in Europa.”

Lo scorso anno il Molise ha registrato il maggior numero di adesioni in Italia. Attualmente ben 57 Comuni molisani hanno confermato la partecipazione all’Ora della Terra (vedi tabella allegata) dimostrando un’ attenzione alle tematiche collegate all’evento che ci rende orgogliosi di appartenere alla civiltà di questa Comunità.

Campobasso assume anche l’onere e l’onore del Comune Capoluogo e capofila di questo evento che verrà arricchito, oltre allo spegnimento già concordato dell’illuminazione del Municipio e di Piazza Prefettura, da varie attività sulle quali il WWF Molise sta lavorando e coinvolgendo i cittadini.

Infatti verranno proiettati, in collaborazione con il “Trento Film Festival”, al Liceo Scientifico “Romita” e all’ “Istituto Linguistico e Biologico”, due film, Alpi 2.0 e Kamilet, che vertono su tematiche ambientali. Si effettuerà un percorso di trekking urbano nel cuore della città vecchia in collaborazione con l’ “Associazione Centro Storico”, che consentirà ai partecipanti di ri-scoprire alcune parti della città e la “Chiesa di Sant’Antonio Abate”. Inoltre, si stanno coinvolgendo i bar urbani per partecipare all’iniziativa con proprie particolarità, ad esempio aperitivi a lume di candela. L’Ora della Terra coinvolgerà anche i migranti ospiti al “Centro di Accoglienza Eden”, che saranno protagonisti di “Sonorità etniche”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
colacem
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: