ASTRONOMIA – Superato l’istante di massimo occultamento, l’eclissi volge al termine

vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ASTRONOMIA – Alle latitudini molisane il punto di massimo occultamento (circa il 60% del disco solare) è stato raggiunto attorno alle 10 e 30 (la foto è stata scattata da Venafro proprio alle 10 e 30). La congiunzione tra Sole e Luna volge al termine. Come preannunciato dagli astronomi, in Italia non c’è stato il “sole nero” (fase totale dell’eclissi), ma solo un oscuramento parziale della nostra stella madre.

Il fenomeno è stato visibile in tutta la sua suggestione solamente dalle Faeroe (arcipelago tra Islanda, Norvegia e Scozia) e le Svalbard (norvegesi, nel mare Glaciale Artico). Su quelle isole per qualche minuto  è calata la notte in pieno giorno.

Angelo Bucci

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: