COLLI A VOLTURNO – Tragedia in Contrada Valloni: è morto l’uomo che era caduto da un muro mentre potava una siepe

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud

COLLI A VOLTURNO – Vincenzo Visco non ce l’ha fatta. Troppo grave l’entità del trauma cranico riportato a seguito dell’accidentale caduta da un muretto di due metri, mentre era intento a potare una siepe. Il 67enne si è spento presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale civile di Caserta, struttura specializzata in traumi di particolare gravità.

L’incidente, rivelatosi poi fatale, si è verificato ieri (sabato 21 marzo). L’uomo stava potando una siepe nel giardino di casa, in contrada “Valloni” di Colli a Volturno. Per effettuare l’operazione era salito sopra un muro alto un paio di metri. Perso l’equilibrio, il 67enne è caduto a terra, battendo violentemente la testa. Ai primi soccorritori è apparso subito evidente la gravità delle sue condizioni.

La notizia della tragedia ha generato dolore e sconforto nel paesino dell’Alto Volturno, dove Vincenzo Visco, artigiano in pensione, era conosciuto e stimato. Non ancora fissata la data dei funerali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: