ISERNIA – Panico notturno in ospedale, si è temuto l’incendio ma era solo un barbone che bruciava cartoni nel tentativo di scaldarsi

vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

ISERNIA – L’episodio, verificatosi nel cuore della notte, ha suscitato non poco allarme tra i reparti del “Ferdinando Veneziale”. Tutto è iniziato quando alcuni infermieri si sono avveduti di quella nuvola di fumo maleodorante che andava propagandosi tra i corridoi.

Facile comprendere la concitazione venuta a crearsi, nel timore che stesse per scoppiare un incendio all’interno del nosocomio. A risolvere l’arcano hanno provveduto i Vigili del Fuoco, i quali sono risaliti alla fonte dello strano “incendio”: un “barbone” si era intrufolato nel piano basso del nosocomio ed aveva dato fuoco ad alcuni cartoni nel tentativo di riscaldarsi!

cubic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: