CAMPITELLO MATESE – Associazione nazionale di tutela ambientale, inaugurata la sede regionale

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
DR 5.0 Promozione
eventi tenuta santa cristina venafro
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
DR F35 Promozione

CAMPITELLO MATESE – “La gioia e la consapevolezza che la tutela, la salvaguardia e la valorizzazione dell’ambiente nascono dalla voglia di abbattere qualunque barriera e ostacolo”. Con queste parole il presidente della Moli.G.A.V., l’avvocato Mariangela Di Biase, ha cesellato quanto successo nell’ultimo fine settimana a Campitello Matese, dove è stata inaugurata la sede regionale del Molise dell’Anta (Associazione nazionale di tutela ambientale), che ospiterà anche il centro didattico per le G.A.V. (guardie ambientali volontarie).

Un grande evento, denominato ‘AMAmbientemoliSANO’ per festeggiare una perfetta fusione a difesa del territorio. Per il presidente dell’Anta Molise Domenico Esposito c’è stata una esplosione di emozioni e solidarietà, sentimenti che hanno caratterizzato la due giorni insieme all’impegno e alla concretezza. Il modo giusto di fare associazionismo.

Nel contesto dell’hotel Miletto, grazie alla squisita ospitalità garantita dal gruppo Muccilli Hotels e da Salvatore Muccilli, i vertici nazionali dell’Anta, con il professor Ennio Maccari, e la Moli.G.A.V, l’associazione nata in Molise con la figura delle Gav, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che vedrà le realtà molisana e nazionale agire insieme per lo studio, la ricerca, l’informazione e la formazione sulle tematiche ambientali che interessano il territorio;  attraverso proposte innovative a beneficio delle aziende, amministrazioni e cittadini su risparmio ed efficienza energetica, energie rinnovabili, rifiuti; nonché garantire la tutela dei valori naturalistici del territorio con l’impegno delle Gav.

La sede di Campitello Matese fungerà anche da Centro Nazionale di Formazione e Aggiornamento delle Guardie Ambientali Volontarie, aderenti alle due organizzazioni.

Alla manifestazione nobilitata dalla presenza di Alessio Berni, segretario nazionale di ‘Innamorati dell’Italia’, hanno preso parte anche il presidente del Consiglio regionale del Molise, Vincenzo Niro, e il presidente del Consiglio provinciale di Campobasso, Gianluca Cefaratti, che hanno così portato il saluto delle istituzioni assembleari più importanti del territorio.

Messaggi di adesione all’iniziativa, invece, sono giunti dal presidente della giunta regionale del Molise Paolo di Laura Frattura e dall’onorevole Laura Venittelli.

Il fine settimana di matrice ecologica è stato vissuto anche attraverso confronti tematici e culturali, culminando con escursioni capaci di svelare agli occhi dei partecipanti le bellezze mozzafiato del Matese, patrimonio naturale da salvaguardare assolutamente, con il coinvolgimento della sezione molisana dell’Unitalsi, con cui si sono condivisi momenti unici ed indimenticabili, infine, una ciaspolata indimenticabile.

Il programma davvero intenso ha previsto anche momenti di riflessione e di condivisione, con la Santa Messa della domenica delle Palme, e conviviali. Un viatico lodevole verso un domani migliore per i figli del Molise e del Paese.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: