CAMPOBASSO – Legge sul Piano casa, il Consigliere Nicola Cavaliere esorta a ridurre i tempi di discussione

Black&berries Venafro
franchitti interiors
Pubblicità Molise Network
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CAMPOBASSO – La proposta di legge, dopo l’approvazione in Commissione, era finita nuovamente nel dimenticatoio e rischiava di approdare in Aula solo a maggio. Decisivo l’intervento dell’esponente di Forza Italia, il Consigliere Nicola Cavaliere: “Ci sono migliaia di lavoratori che non possono più aspettare”

Prima dell’inizio dei lavori della seduta del 31 Marzo a Palazzo Moffa, egli ha chiesto l’inversione dell’Ordine del giorno per dare assoluta precedenza alla discussione e all’approvazione della proposta di legge sul cosiddetto Piano casa, già approvata lo scorso febbraio in Commissione.

“Basta perdere tempo, uno dei settori più importanti per l’economia molisana non può più aspettare, la crisi che affligge ormai da anni l’edilizia locale merita risposte concrete e immediate, c’è in gioco il futuro di migliaia di lavoratori”.

Cavaliere continua spiegando: “Con l’inizio della sessione di bilancio e la conseguente sospensione dei lavori consiliari rischiamo di rimandare il tutto a maggio. Un ritardo intollerabile e ingiustificabile”. A causa di una riunione urgente della maggioranza, a quel punto la seduta è stata interrotta.

Conseguentemente all’intervento del Consigliere Cavaliere, la discussione del Piano casa, che potrebbe dare un impulso significativo all’intero sistema economico regionale, sarà nel primo punto dell’Ordine del giorno della prossima seduta, in programma mercoledì 8 aprile per la discussione del testo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: