POZZILLI/FILIGNANO – Domenica 12 aprile una camminata di 10 km tra storia, territorio, briganti e santi

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

POZZILLI/FILIGNANO – Una “camminata di 10 chilometri alla scoperta del Molise che muore, per salvare i muri a secco. Da Pozzilli a Filignano passando per le Case Vettese, un borgo dove la vita si è fermata”. La lodevole iniziativa, in programma per il mattino di domenica 12 aprile, è promossa dall’architetto venafrano Franco Valente con il CAI di Montaquila.

“Scoprirete -preannuncia Valente- sentieri unici limitati da decine di chilometri di muri a secco, forse la più alta concentrazione d’Italia, costellati di edicole votive. Con il CAI di Montaquila per salvare questo angolo di Molise che muore inesorabilmente. Saremo tantissimi. Siete invitati, ma dovete attrezzarvi di scarpe e vestiti adatti. Si parte da Pozzilli e si arriva a Filignano. Tutti possono partecipare, ma con regole precise da rispettare. Durante le soste si parlerà di storia, di territorio, di briganti e di santi. Partenza alle ore 8,30 da Pozzilli”.

Occorrono: Pantaloni comodi e scarpe da trekking; uno zainetto con un k.way; una bottiglia di acqua; un bastoncino; un cappello.

þUGî   î   ‰ ï $5  Ð     ÿÿÿÿÿÿÿÿ    ×      €

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: