SAN MARTINO IN PENSILIS – Edizione 2015 della “carrese”, le raccomandazioni del sindaco Massimo Caravatta

Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino

SAN MARTINO IN PENSILIS – In vista dello svolgimento della carrese del 30.04.2015 si ritiene utile rivolgere a tutti l’invito acché la stessa possa svolgersi in tranquillità con l’osservanza delle disposizioni che saranno emanate dalle Autorità a ciò deputate, con particolare riguardo alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica. Come è noto l’intera Amministrazione Comunale, la Fondazione San Leo e le Associazioni dei Carri sono da tempo impegnate nel porre in essere, attraverso norme, regolamenti, protocolli d’intesa, incontri, ecc., azioni volte a garantire che la manifestazione rispetti le norme sia in tema di tutela e benessere degli animali che di sicurezza pubblica. Tali imprescindibili necessità sono state altresì affermate e richieste dalla Commissione Comunale sui pubblici spettacoli cui compete il parere per il rilascio dell’autorizzazione nonché da tutte le altre Autorità, Prefettura, Questura, Carabinieri, aventi il compito di garantire l’ordine e la sicurezza pubblica. Uno degli aspetti più critici evidenziato già negli scorsi anni, per il quale da parte delle predette Autorità è stato richiesto di porre soluzione, è l’indisciplinata presenza, nonostante specifiche ordinanze di divieto, di numerosi motoveicoli non autorizzati circolanti in prossimità e tra i carri e costituenti pericolo per l’ordinato svolgimento della manifestazione. Come ribadito nell’incontro del 10 aprile u. s. tenutosi presso la sede Municipale, a cui seguiranno altri più allargati, alla presenza del Signor Questore di Campobasso, del Capo di Gabinetto della Questura, del Vice Questore, del Comandante Provinciale dei Carabinieri, del Comandante della locale stazione dei Carabinieri, il perdurare di tale comportamento potrebbe compromettere lo stesso svolgimento della corsa. Per quanto esposto si rivolge un pressante invito a tutti i cittadini affinché vengano osservate le disposizioni, ordinanze, avvisi, ecc., che saranno emanati e più in particolare la disposizione relativa al divieto assoluto di utilizzo di motoveicoli, ciclomotori, ecc., sull’intero percorso della manifestazione. Si avverte sin d’ora che da parte delle competenti autorità non sarà tollerata alcuna violazione e verrà posta in essere ogni azione sanzionatoria, anche di carattere penale a carico dei trasgressori.
Si confida nel senso di responsabilità di ognuno affinché, attraverso un comune impegno, questa splendida tradizione possa continuare a suscitare in tutti noi e nei tanti ospiti quelle introvabili emozioni che la rendono unica in un clima di festa e serenità.
Dalla residenza municipale, 17/04/2015

Il Sindaco Massimo CARAVATTA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: