ISERNIA – Traffico di sostanze stupefacenti, i Carabinieri traggono in arresto due donne

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia

ISERNIA – A Civitanova del Sannio, i Carabinieri della Stazione di Bagnoli del Trigno, nel corso di un posto di controllo attuato sulla strada statale “Trignina”, hanno fermato un’autovettura Smart coupè, con a bordo due donne, che alla vista dei militari hanno mostrato chiari segni di nervosismo.

Si è proceduto così ad una perquisizione e, occultati sotto il sedile lato passeggero, sono stati rinvenuti oltre un chilogrammo di sostanze stupefacenti del tipo marijuana, custoditi all’interno di un sacco di cellophan, mentre all’interno del cruscotto venivano rinvenute numerose dosi di hashish.

Le due donne, Caterina Perrella 53enne di Giugliano in Campania e Marianna Mazzara, 43enne di Villaricca, nel napoletano, già con alcuni precedenti a loro carico, sono state tratte in arresto per traffico di sostanze stupefacenti e trasferite presso il carcere femminile di Chieti.

Tutta la droga rinvenuta e il veicolo utilizzato per il trasporto, sono finiti sotto sequestro, mentre sono ancora in corso ulteriori indagini per accertare dove e a chi fossero destinati gli stupefacenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: