CAMPOBASSO – Truffe online, falsità e sostituzione di persona; la Mobile arresta una donna del Capoluogo

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Nella mattinata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato della Questura di Campobasso in servizio alla Squadra Mobile hanno arrestato una quarantasettenne del Capoluogo, su ordine di esecuzione di espiazione della pena detentiva agli arresti domiciliari, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento.

La donna dovrà espiare la pena di 1 anno e 4 mesi, oltre al pagamento di una sanzione pecuniaria di 450 euro, per aver posto in essere – in concorso con altri – reati continuati di truffa, falsità e sostituzione di persona.

Espertissima in truffe on line, la quarantasettenne carpiva, inizialmente, la fiducia di ignari navigatori della rete, residenti in diverse parti d’Italia, incoraggiando simpatie, instaurando relazioni virtuali ed arrivando anche a millantare scopi assistenziali e benefici costruiti ad hoc. Riusciva così a farsi accreditare – in più circostanze – varie somme di denaro mediante l’uso di mezzi di pagamento elettronico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: