CAMPOBASSO – il premio Smart Communities nella categoria Alfabetizzazione digitale ed e-Government alla Sa.l.Sa. della Regione Molise

Boschi e giardini di Emanuele Grande
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – La Sa.l.Sa. della Regione Molise vince il premio Smart Communities nella categoria Alfabetizzazione digitale ed e-Government: la Direzione d’Area Terza sul podio dello SMAU a Bologna Si chiama Sa.l.Sa. – acronimo di “Salviamo la Salute” – il progetto proposto dalla Direzione Area III della Regione Molise – Assessorato alle Politiche per l’Occupazione e Formazione Professionale, Politiche Sociali e Terzo Settore, Istruzione, Università, Ricerca e Innovazione, Molisani nel Mondo – e che ha conquistato il podio d’onore nell’ambito dello SMAU di Bologna, il Salone Internazionale della Ricerca industriale e dell’innovazione organizzato da ASTER – Regione EmiliaRomagna, giunto alla settima edizione. La Sa.l.Sa. della Regione Molise ha ottenuto il prestigioso Premio Smart Communities, dedicato a comuni e pubbliche amministrazioni del territorio nazionale per i migliori progetti di sviluppo della città in chiave smart, nella categoria Alfabetizzazione digitale ed e-Government, riuscendo ad avere la meglio rispetto ad altre 15 amministrazioni locali che pure si erano candidate ed erano risultate finaliste. L’idea progettuale Sa.l.Sa., già premiata alla Smart City Exhibition 2014 di Bologna e che, lo scorso gennaio, ha ottenuto il Premio Nazionale Persona e Comunità patrocinato dalla Regione Piemonte, dal Comune di Torino e dal Ministero dell’Università e Ricerca, prevede lo sviluppo e la gestione di una App (Android e iOS), contenente la mappatura di tutti coloro che necessitano di cure o di trasporto in strutture ospedaliere o specializzate per effettuare prestazioni cicliche, strumento utile soprattutto in occasione di eventi atmosferici (afa e ondate di calore, precipitazioni nevose abbondanti, alluvioni, ecc.) per consentire la continuità della cura e situazioni che, inevitabilmente, si scontrano con le criticità che presenta il territorio molisano. Strade impervie e pericolose, abitazioni che si trovano in periferia e, quasi sempre, in zone isolate, sono diffuse su tutto il territorio della regione. In questo contesto l’Ente ha deciso di sviluppare uno strumento che permetta la geolocalizzazione e il contatto immediato di tutti coloro che necessitano di cure cliniche costanti (es. dializzati, chemio e radioterapici, pazienti affetti da SLA e da ulteriori patologie, etc.). Il progetto è stato avviato nel dicembre 2014: ad oggi è in fase di conclusione il censimento e la geolocalizzazione dei pazienti potenzialmente a rischio. Sulla base del cronoprogramma, nel mese di ottobre, prima del sopraggiungere della stagione invernale, sarà resa operativa anche l’applicazione mobile. Tramite la app Sa.l.Sa., ogni amministrazione comunale, guardia medica o personale sanitario, potrà sapere esattamente chi, dove, quando e di cosa potrebbe aver bisogno un paziente in situazione di isolamento. REGIONE MOLISE Direzione Generale della Giunta Area III Politiche per l’Occupazione e Formazione Professionale, Politiche Sociali e Terzo Settore, Rapporti con il Consiglio Regionale, Istruzione, Università, Ricerca e Innovazione, Molisani nel Mondo Via Toscana 51 86100 Campobasso (CB) alberta.delisio@regione.molise.it tel. +39 0874 424305 Particolarmente apprezzata anche la scelta del naming, individuato per assonanza al termine ‘salsa’ del vocabolario della lingua italiana che presenta due diversi significati: ‘salsa’ intesa come condimento più o meno liquido e cremoso che aggiunge sapore alle vivande e, di riflesso, l’idea progettuale dovrebbe aggiungere più gusto alla salute, e ‘salsa’ come il ballo latino‐americano, caratterizzato da una notevole unità ritmica, che dovrebbe dare brio e vitalità a quelle persone che attraversano periodi difficili della propria vita, legati a episodi di salute precaria. Morena DIAZZI, Direttore Generale Assessorato Attività Produttive Regione Emilia – Romagna, ha premiato i 4 progetti vincitori di questa edizione del Premio Smart Comminities: il Comune di Fidenza, la Regione Molise, il Comune di Bologna ed ENEA- Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie. Con grande soddisfazione, ha ritirato il premio per la Regione Molise l’Avv. Alberta De Lisio, Direttore Area Terza della Regione Molise nonché promotore del progetto Sa.l.Sa. che ha dichiarato: “Si tratta di uno strumento di forte rilevanza sociale destinato al personale impiegato nei centri di intervento e di primo soccorso, alle forze dell’ordine, alle associazioni di volontariato, alle Prefetture nonché alle amministrazioni comunali”. “Il tutto ovviamente – ha proseguito la De Lisio – sarà sviluppato con una forte attenzione volta al rispetto e alla tutela della privacy, trattandosi di dati sensibili: i dati, infatti, saranno fruiti solo da addetti ai lavori mediante l’inserimento di una password o di un codice identificativo”.

 

La Direzione Area Terza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

momà
Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
error: