VENAFRO – San Nicandro, i giovani si tassano e si aggiudicano l’asta per portare le statue

Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

VENAFRO – Finalmente i giovani di Venafro si sono messi sulle spalle Busto argenteo del Patrono San Nicandro, Testa dello stesso Martire e Reliquie di Santa Daria portandoli attraverso strade, piazze e quartieri cittadini nel corso della solenne (anche se alquanto disordinata !) processione conclusiva dei festeggiamenti patronali cittadini. “ Finalmente “ perché era nell’aria e nelle aspettative di tutti, al fine di rinnovare un’antichissima tradizione -quella appunto di portare le statue dei Santi Martiri nel corso di tale rito- aprendo alle future generazioni, protagoniste appunto del loro domani e di quello dell’intera città. E così circa 30 giovani, unendo sforzi, volontà, progetti, desideri e risorse, ce l’hanno fatta ad aggiudicarsi l’asta popolare per avere l’onore e l’onere di mettersi in spalla statue, simulacri e reliquie, “spodestando” tutti gli altri. Trenta giovani amici rappresentanti del futuro della città si sono presentati decisi al cospetto del banditore dopo aver concordato comportamenti, finalità e strategie, hanno risposto all’asta con offerte sostanziose ed alla fine, dopo una “competizione” tutt’altro che facile perché gli “avversari” non demordevano, l’hanno avuta vinta aggiudicandosi l’asta, vero loro sogno ! Ottomila euro la somma pagata, equamente divisa tra tutti i nuovi portatori di statue e simulacri, e finalmente la processione ha preso il via tra sorrisi e soddisfazioni generali. Ieri pomeriggio quindi a Venafro è come iniziata una nuova era, se si preferisce un nuovo corso, caratterizzato dall’impegno dei giovani per le prossime realtà della loro città, partendo proprio da statue e reliquie dei Santi Martiri, punto di unione e partenza per nuove tappe future.

 

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: