POZZILLI – Il sindaco Stefania Passarelli rassicura i cittadini: “Al più presto il centro sportivo con annessa piscina tornerà a rivivere”

Blackberries Venafro

POZZILLI – Da Stefania Passarelli, neo sindaco di Pozzilli, riceviamo ampie rassicurazioni circa la prossima apertura del centro sportivo comunale, piscina municipale compresa, in modo che quanti lo desiderino possano accedervi e trascorrervi ore di riposo e svago, così come avveniva sino allo scorso anno. La puntualizzazione arriva dopo il nostro intervento circa la chiusura e lo stato di abbandono della stessa piscina comunale, disservizio che tanto sta contrariando l’opinione pubblica di Pozzilli e Comuni limitrofi.

La replica della Passarelli al nostro articolo: “La situazione di degrado della piscina comunale di Pozzilli –scrive il primo cittadino- è stata causata dalla mala gestio della precedente amministrazione. Dopo la restituzione dell’area del centro sportivo da parte della Isernia Nuoto, precedente gestore, sono decaduti tutti i contratti anche con il subappaltante, la società Sparta sas che a tutt’oggi occupa sine titulo un’area comunale. La società Sparta sas ha un contenzioso con l’ente che perdura da circa sei anni, oltre ad una sospensione della scia, del distacco del gas e in arrivo anche il distacco dell’energia elettrica che è contrattualizzata con l’ente in danno  in danno ai cittadini di Pozzilli. Questi i motivi che hanno indotto l0ente a non poter affidare il centro sportivo. In attesa di liberare l’area stiamo predisponendo la firma di una convenzione con l’Hotel Dora che consentirà ai cittadini di Pozzilli di pagare l’ingresso alla piscina a 5 euro per l’intera giornata. 4 euro per gli adulti e 3 euro per i bambini la mezza giornata. Tutti i cittadini che vorranno beneficiare di tale convenzione dovranno recarsi al Comune e farsi autorizzare. Nonostante le mille avversità e problematiche ad amministrare questo Comune lasciato abbandonato per  tanti anni, cerchiamo di dare sempre risposte e servizi ai cittadini. A breve il centro sportivo tornerà a vivere e non è una scommessa ma una certezza”. Ergo, aspettare per verificare. Intanto diamo atto alla Passarelli ed al suo nuovo staff amministrativo della tempestività e dinamicità mostrate nella circostanza, segno evidente di tanto senso  civico e di piena responsabilità.

 

Tonino Atella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!