ISERNIA – Tonino Biasiella, esponente di spicco del calcio locale, riposa da ieri nel cimitero Pentro

Blackberries Venafro

ISERNIA – Un personaggio apprezzato da tutti per la propria indole sportiva e la naturale gentilezza e cortesia del carattere, qualità che negli anni ne avevano fatto un uomo unanimemente apprezzato anche al di fuori dell’ambito dello sport, e del calcio in particolare. Stiamo scrivendo dell’isernino Tonino Biasella, scomparso ieri all’età di 81 anni e che dal pomeriggio riposa nel cimitero pentro dopo una vita di pura passione sportiva. Calciatore dell’Isernia prima e quindi del Venafro, maglie che aveva onorato con estrema dedizione, Tonino Biasella -legatissimo alla propria città di origine- si distingueva per l’innato spirito sportivo e per il carattere di persona a modo ed assolutamente cortese con tutti. Smesso di giocare, Tonino Biasella non aveva abbandonato il mondo del calcio ma aveva continuato con la Fraterna di Isernia a far crescere, educare e preparare con la Scuola Calcio di tale sodalizio tantissime generazioni di mini calciatori in erba, trasferendosi nei giovanissimi tutto il proprio amore per lo sport ed il calcio in particolare. All’indimenticabile ed impareggiabile Tonino Biasella vanno in questo momento i sentimenti di sincera gratitudine per tutto quanto fatto nel corso della sua fortunata e sorridente vita terrena.

Ciao Tonino … !

 

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!