VENAFRO – Ricolmo di alghe il laghetto comunale. Di solito in occasione della festa della Madonna del Carmine veniva ripulito

Blackberries Venafro

VENAFRO – La gente comune non ci sta e si fa sentire. ”Pensavamo che come sempre avvenuto -affermano contrariati tanti venafrani- in occasione della festa della Madonna del Carmine che si svolge dal quartiere Ciaraffella alla Cattedrale, ossia periferia ovest dell’abitato, il Comune provvedesse alla pulizia del laghetto di corso Lucenteforte, zona centrale di tali festeggiamenti. Ed invece il tipico specchio d’acqua, da cui nasce e parte il fiume San Bartolomeo, è stato lasciato incredibilmente ricolmo di alghe e ricoperto di rifiuti di vario tipo, mentre le specie acquatiche che vivono all’interno di tali acque cercano di sopravvivere ai lavori alla sovrastante Palazzina Liberty ed al rifugio di lamiere dove riposarsi. Non si è provveduto cioè a ripulire il laghetto così come sempre fatto negli anni trascorsi, lasciandolo nell’abbandono e nell’incuria più totali. Trattasi di un sostanziale “schiaffo” all’intera collettività, attesa l’importanza della festa in corso. Stiamo parlando di zona centralissima e nevralgica della festa e non è affatto ammissibile comportamento simile. L’episodio, di per se gravissimo, denota la mancanza di senso civico e delle dovute attenzioni alla vita cittadina”. La contrarietà di tutti è evidente, così come notevole il dissenso della massa per il modesto livello degli appuntamenti civili di ieri ed oggi in onore della Madonna del Carmelo. “Si sarebbe dovuto e potuto fare di più -affermano un sacco di persone- ed invece il programma ricreativo è decisamente basso. Così continuando si rischia il definitivo tramonto della ricorrenza, sino alla sua definitiva scomparsa”. Come fare a dissentire ? Assolutamente impossibile, pensiamo … !

 

Tonino Atella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!