PETTORANELLO – Volontariato, associazionismo e beneficenza dalla sfortunata vicenda umana del giovane Francesco Macari

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

PETTORANELLO – Lui, Francesco Macari, giovanissimo di Pettoranello -“in gamba, bravo ragazzo ed appassionato di musica”, afferma chi l’aveva conosciuto ed apprezzato- se n’è andato due anni orsono, portato via da un male terribile, la leucemia, che non gli aveva lasciato scampo. Dalla sua sfortunata e breve vicenda umana sono nati e continuano a crescere tanti preziosi frutti, come il volontariato, l’associazionismo e la beneficenza. Ne sono protagonisti la stessa famiglia Macari -mamma, papà e sorella- e tantissimi giovani di Pettoranello, i quali da che Francesco non c’è più continuano ad adoperarsi nel nome e nel ricordo del giovane.

E’ infatti nata l’associazione culturale “La Musica nel Cuore – Macari Francesco” (questi, come detto, era appassionato di musica e faceva parte di un’apprezzata band musical, per cui famiglia, amici e coetanei ne hanno voluto perpetrare il ricordo nella maniera più consona, creando l’associazione che accosta il nome dello scomparso al mondo della musica) e sono state promosse diverse iniziative, come la tombolata lo scorso Natale, mesi dopo la distribuzione di uova pasquali, quindi lotterie di beneficenza ed altro ancora per raccogliere fondi da devolvere all’AIL, l’Associazione Italiana Leucemia.

Il più recente di tali appuntamenti c’è stato nell’ultimo fine settimana a Pettoranello, con tutto il paese in piazza per ricordare Francesco, fare beneficenza, ascoltare musica, ballare, divertirsi e stare assieme. Promotori della serata, allietata dallo show di Follie Mediterranee, la famiglia Macari e i giovani dell’Associazione Culturale “La Musica nel Cuore – Macari Francesco”, il cui impegno ha confermato che da una vita che se ne va troppo presto, possono nascere iniziative socio/umanitarie bellissime. Esattamente quanto sta accadendo a Pettoranello, nel nome dello sfortunato e indimenticabile Francesco Macari.

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: