VENAFRO – Ai “Lunghi Perimetrali” di Cassino l’edizione 2015 del torneo 3VS3 Basket in Villa

Blackberries Venafro

VENAFRO – Diciotto serate e notti di basket ad alto livello, grossa affluenza di pubblico, pienoni sugli spalti e piena soddisfazione degli organizzatori. E’ in sintesi il consuntivo del XIV° Torneo 3vs3 di basket in Villa a Venafro, con 150 sportivi in campo tra adulti, ragazzini, principianti e veterani e contendersi il successo e i favori del pubblico. Un percorso quanto mai fortunato che ribadisce la piena positività degli sportivi del movimento cestistico cittadino, promotori del torneo, e che ancora una volta hanno visto premiato i loro sforzi. Al termine di 18 tiratissime serate, di migliaia di rimbalzi e centinaia di canestri a spuntarla sono stati i Lunghi Perimetrali di Cassino, i quali coi 33 di Liburdi (MVP delle finali) hanno portato a casa il titolo ed il pass per le finali FISB di Riccione, oltre ai mille euro di buono acquisto presso Unieuro di Isernia nessi in palio da Calabrese Forniture Elettriche.  Vice campioni i WAU, alla loro quarta finale consecutiva. Da sottolineare altresì le finali del torneo junior e l’atto conclusivo del 3 Point Contest, che ha visto affermarsi la coppia ripese Muccino/D’Amico, nonché l’esibizione dell’artista di strada argentino Eteclown, applauditissimo dal pubblico che gremiva gli spalti. Iniziativa socio/sportiva quindi pienamente riuscita e che incoraggia gli organizzatori per nuovi appuntamenti nei prossimi anni.

 

Tonino Atella

Basket villa 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!