CULTURA – “Conversando con le Stelle”, successo pieno per la seconda edizione della manifestazione

Blackberries Venafro

CULTURA – Semplicemente “stelle”, queste, sono scese ieri sera in Piazza a Venafro. La seconda edizione di “Conversando con le Stelle” ha avuto un grande successo; nonostante le festività di Sant’Anna ci è stato un pubblico folto, la piazza era piena di gente a volte commossa e felice. Una serata da brividi, le performances dei giovani talenti sono state degne di merito. Ognuno di loro, tranne qualche eccezione, ha presentato due brani e sono stati momenti di profonda emozione che ha raggiunto l’apice nel momento della esibizione dei solisti (pianisti e sassofonisti). Complimenti alle band che hanno dato un ottimo contributo ed hanno entusiasmato il pubblico, attratto dalle loro grandi capacità musicali e creative. Abbiamo avuto anche un ospite molto discreto sul palco, mi riferisco al grande Maestro e Compositore Claudio Luongo che, venuto in veste di accompagnatore, ci teneva a mantenere l’anonimato, per quanto possibile.

Di grande rilievo la presenza della Madrina della serata il mezzo soprano Laura Verrecchia. La sua voce calda e potente ha fatto letteralmente accapponare la pelle, ha smosso gli animi e la sua interpretazione è stata eccellente. Due i brani interpretati: Habanera, tratta dalla Carmen di Bizet e C’era una volta il west di Ennio Morricone. Alla fine Laura, a grande richiesta, ha chiuso la serata ripetendo uno dei brani e i suoi vocalizzi si sono sollevati in alto nel cielo fino a svanire lasciando un velo di solenne calore nei nostri cuori.   Vi sono stelle e stelle, noi ne abbiamo avuto diverse ma ognuna ha brillato di luce propria, ad ognuna il suo posto nel firmamento.

Clamoroso il successo delle tre voci della serata, ognuna con il proprio stile ha dato il meglio di se, senza alcuna esitazione.

Spero che questa esperienza sia stata utile ai ragazzi, li abbia fatti crescere; il confronto è necessario quanto l’esibirsi dinanzi ad un pubblico così vasto ed attento come le stelle sopra di noi.  Buona fortuna ragazzi! E non lasciate mai le vostre passioni, coltivatele sempre e crescete con loro e sarete grandi perché questa sera avete dimostrato di possedere grandi doti.

Infine, ringrazio il Comune di Venafro in special modo Il Sindaco Antonio Sorbo, Dario Ottaviano per la sua presenza, il vice Sindaco Alfredo Ricci per la sua disponibilità. Grazie a tutti.

 

Maria Giusti

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!