CRONACA – Coppia di anziani caricata da cinghiali a Cefalù: morto l’uomo, donna ferita

Blackberries Venafro

PALERMO – Una coppia di anziani coniugi è stata aggredita stamattina intorno alle 8.30 da un cinghiale di grossa stazza nella propria abitazione in contrada Mollo, tra Gratteri e Cefalù, in provincia di Palermo. L’uomo, Salvatore Rinaudo, di 77 anni, è deceduto mentre la moglie, Rosa, 73 anni, è stata ricoverata all’ospedale San Raffaele Giglio: ha riportato ferite alle gambe a all’addome. E’ stata dimessa nel primo pomeriggio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia locale. A dare l’allarme è stato il figlio che ha trovato i genitori all’esterno della loro abitazione, che sorge a ridosso del Parco delle Madonie. Immediato l’intervento del 118, che non ha potuto fare altro che constatare la morte dell’uomo, mentre la moglie e’ stata trasferita in ospedale con escoriazioni e ferite alle gambe. Ha una prognosi di quindici giorni. Lo rende noto la direzione sanitaria dell’ospedale Giuseppe Giglio di Cefalù. “La donna è arrivata – dice l’ospedale – in pronto soccorso, cosciente, accompagnata da un vicino e sulle proprie gambe. Riportava ferite multiple alle gambe e all’addome. Sottoposta, dai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale Giglio, ad esami strumentali, è stata poi trattata e suturata, con l’intervento dei medici di traumatologia”. La procura di Termini Imerese ha aperto un fascicolo contro ignoti per “omicidio colposo”, per accertare eventuali responsabilità di terzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!