CRONACA – Coppia di anziani caricata da cinghiali a Cefalù: morto l’uomo, donna ferita

Blackberries Venafro

PALERMO – Una coppia di anziani coniugi è stata aggredita stamattina intorno alle 8.30 da un cinghiale di grossa stazza nella propria abitazione in contrada Mollo, tra Gratteri e Cefalù, in provincia di Palermo. L’uomo, Salvatore Rinaudo, di 77 anni, è deceduto mentre la moglie, Rosa, 73 anni, è stata ricoverata all’ospedale San Raffaele Giglio: ha riportato ferite alle gambe a all’addome. E’ stata dimessa nel primo pomeriggio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia locale. A dare l’allarme è stato il figlio che ha trovato i genitori all’esterno della loro abitazione, che sorge a ridosso del Parco delle Madonie. Immediato l’intervento del 118, che non ha potuto fare altro che constatare la morte dell’uomo, mentre la moglie e’ stata trasferita in ospedale con escoriazioni e ferite alle gambe. Ha una prognosi di quindici giorni. Lo rende noto la direzione sanitaria dell’ospedale Giuseppe Giglio di Cefalù. “La donna è arrivata – dice l’ospedale – in pronto soccorso, cosciente, accompagnata da un vicino e sulle proprie gambe. Riportava ferite multiple alle gambe e all’addome. Sottoposta, dai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale Giglio, ad esami strumentali, è stata poi trattata e suturata, con l’intervento dei medici di traumatologia”. La procura di Termini Imerese ha aperto un fascicolo contro ignoti per “omicidio colposo”, per accertare eventuali responsabilità di terzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!