ISERNIA – Eroina sull’autobus proveniente da Roma, la Polizia ferma una 24enne incensurata

Blackberries Venafro

ISERNIA – Il personale della Volante impiegato nel servizio di controllo del territorio ai  fini della prevenzione e della repressione dei reati in genere, con particolare riferimento al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, ha denunciato in stato di libertà, per il reato previsto dall’art.73 del D.P.R.309/90, C.G. di anni 24, incensurata, trovata in possesso di grammi 11,5 di eroina.

Nel corso di un servizio di controllo dei passeggeri che viaggiavano a bordo dell’autobus proveniente da Roma e diretto a Campobasso, l’attenzione degli operatori veniva richiamata da una persona che, alla loro vista, assumeva un comportamento sospetto e nervoso; al momento dell’accertamento la stessa si mostrava ancor più agitata tanto da alimentare ulteriormente il dubbio degli operatori.

La persona, invitata a scendere, si sottoponeva al controllo mostrando il contenuto della borsa che portava al seguito. La sostanza era abilmente occultata in un involucro di cellophane all’interno di un pacchetto di sigarette. La donna è stata quindi accompagnata in Questura per gli accertamenti di rito, e la sostanza, positiva al narcotest, è stata sottoposta a sequestro.

 

Questura di Isernia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!