ISERNIA – Truffano un commerciante, due casertani denunciati dai Carabinieri

Blackberries Venafro

 

ISERNIA – A seguito di un’attività investigativa condotta dai Carabinieri della Stazione di Rionero Sannitico, due persone, un 38enne ed un 48enne di Casal di Principe, in provincia di Caserta, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Isernia, per concorso in truffa, contraffazione di sigilli e falsità materiale.

Secondo quanto accertato dai Carabinieri Isernini, i due approfittando di una situazione di difficoltà economica da parte di un commerciante di Rionero Sannitico, si offrivano di pagare in un’unica soluzione, mediante versamento presso l’Ufficio Postale, la somma di trentamila euro inerente tributi da questi dovuti, chiedendogli la restituzione a rate della predetta somma  senza alcun interesse, previa esibizione delle ricevute dell’avvenuto versamento.

I due, però, a fronte della somma ricevuta in assegni bancari e valori costituiti da monili e oggetti in oro, per l’ammontare complessivo di circa ventimila euro, non effettuavano alcun versamento, impossessandosi illecitamente del denaro e dei beni ricevuti, e producendo al malcapitato commerciante, false ricevute riportanti timbri postali anch’essi falsi, attestanti gli avvenuti pagamenti.

Le indagini ora continuano per accertare se i due truffatori, si siano resi protagonisti di analoghe vicende sia nel territorio della provincia di Isernia che in quello della limitrofa provincia di Caserta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!