CAMPOBASSO – Per “delusione d’amore” si sfogava rovesciando cassonetti dell’immondizia. 25enne del capoluogo fermato dalla Polizia

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – Nella giornata di ieri, nel corso dell’attività di prevenzione generale e controllo del territorio, la Polizia di Stato di Campobasso ha denunciato all’Autorità Giudiziaria un giovane di 25 anni resosi responsabile di danneggiamento.

In particolare, nel corso della serata, l’equipaggio della Squadra Volanti si recava in Via Genova a seguito di una segnalazione che indicava la presenza di una persona intenta a rovesciare i cassonetti dell’immondizia.

Prontamente giunti sul posto, gli operatori riuscivano ad identificare un giovane che brandiva un bastone con il quale aveva appena danneggiato anche il parabrezza di un’auto in sosta. L’uomo risultava in evidente stato di agitazione e riferiva agli agenti che tale comportamento era conseguente ad una forte delusione sentimentale.

Veniva, pertanto, rintracciato il proprietario dell’autovettura danneggiata che, informato di quanto accaduto, si portava presso gli Uffici della Questura per formalizzare la denuncia.

Al termine degli accertamenti di rito, il giovane veniva denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!