ISERNIA – Il governo taglia la Prefettura. Parte la mobilitazione dei sindacati

Blackberries Venafro

ISERNIA – C’è anche Isernia tra le 23 prefetture destinate ad essere chiuse nell’ambito della riforma della Pubblica Amministrazione. Il taglio è previsto nei decreti delegati del provvedimento del ministro Madia. Il tutto dovrebbe avvenire secondo un processo di gradualità entro il 31 dicembre del prossimo anno. Per la Prefettura di Isernia è previsto l’accorpamento con quella di Campobasso. Sul piede di guerra i sindacati che hanno annunciato per il prossimo 22 settembre assemblee in contemporanea nelle 23 sedi interessate dal provvedimento.
“In un momento di massima emergenza in materia di gestione dell’immigrazione e della sicurezza, il governo pensa di chiudere 23 Prefetture. Un arretramento inaccettabile dello Stato dal territorio, che rischia di lasciare nel caos cittadini e lavoratori – affermano in una nota Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Pa – . Un provvedimento sbagliato e intempestivo, che anticipa addirittura i decreti delegati della Riforma Madia, depennando 23 sedi di uffici del Prefetto: Teramo, Chieti, Vibo Valentia, Benevento, Piacenza, Pordenone, Rieti, Savona, Sondrio, Lecco, Cremona, Lodi, Fermo, Isernia, Verbano-Cusio-Ossola, Biella, Oristano, Enna, Massa-Carrara, Prato, Rovigo, Asti e Belluno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!