CRONACA – Offrivano in affitto casa-vacanza fantasma. Truffatori smascherati dalla Finanza

Blackberries Venafro

TERMOLI – Offrivano in affitto un alloggio che non esisteva: brutta avventura per una famiglia piemontese che ha presentato denuncia alle Fiamme Gialle di Termoli.  Le indagini hanno consentito alla Finanza di denunciare tre persone (due uomini e una donna) per truffa in concorso.

Il sistema architettato dai tre giovani originari della provincia di Foggia, era molto semplice: con un annuncio pubblicato su un noto sito di inserzioni, veniva offerto un alloggio a Termoli per il periodo estivo; la caparra, pari ad Euro 500 doveva essere immediatamente anticipata a mezzo postepay. La casa, tuttavia, non esisteva, tant’è che, persino nelle fasi di contrattazione, veniva indicata soltanto la strada e mai il numero civico. Una famiglia piemontese ha sporto denuncia alla Compagnia Guardia di Finanza di Termoli dopo aver compreso il raggiro (all’appuntamento nella cittadina adriatica non si era presentato nessuno) ed aver visto compromessi sia le vacanze che la caparra. Immediate le indagini da parte dei Militari di Termoli, che hanno ricostruito l’intero disegno truffaldino, segnalando i tre responsabili all’Autorità Giudiziaria di Larino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!