FILIGNANO – Trecento atleti da tutta Italia per la seconda edizione della “Mainarde Bike Race”

Blackberries Venafro

FILIGNANO – Ultimi preparativi in corso per dare vita alla seconda edizione della “Mainarde Bike Race”, gara ciclistica in Mountain Bike, patrocinata da Regione, Provincia e Comune di Filignano, in programma domenica 4 ottobre su un percorso di 46 km interamente nel Comune di Filignano, su uno dei tracciati più affascinanti del Molise, nello scenario unico della catena montuosa delle Mainarde, immerso nel meraviglioso Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Questa mattina in Provincia la conferenza stampa di presentazione dell’evento sportivo.  “Si tratta di una gara, giunta alla seconda edizione, che vedrà la partecipazione di oltre 300 atleti che giungeranno da ogni parte d’Italia. Un evento importante per la nostra comunità – ha affermato nel corso della presentazione il sindaco di Filignano e consigliere provinciale Lorenzo Coia – tanto che in questi giorni si registra il tutto esaurito nei B&B della zona. A distanza di un anno, grazie all’impegno dell’associazione IAP.CA IAP.CA, l’evento ha assunto un ruolo di gara a carattere nazionale tanto da essere inserita nel circuito del Campionato nazionale di Fondo MTB. Un ringraziamento va rivolto a quanti in questi anni hanno lavorato per ripulire e rendere percorribili i sentieri della zona, promuovendo il territorio in un modo sostenibile e intelligente.  Tra le novità di questa seconda edizione vi è la collaborazione con l’associazione italiana di Celiachia (AIC Molise Onlus), che promuoverà una campagna di sensibilizzazione sulla celiachia e organizzerà uno specifico menù senza glutine per gli atleti e chiunque lo desideri. Saranno presenti a Filignano – ha aggiunto Coia – numerosi stand tra cui l’Istituto Neuromed di Pozzilli e il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. All’evento  sarà presente  anche il consigliere regionale delegato allo sport Carmelo Parpiglia”.

Con un motivo d’orgoglio il vice sindaco Adriano Izzi ha sottolineato un altro aspetto: “La   Mountain Bike è diventata la disciplina sportiva più diffusa a Filignano, superando addirittura il calcio”.

Il Presidente della società organizzatrice Pietro Verrecchia ha inteso ringraziare quanti hanno lavorato per la riuscita dell’evento: “Un grazie particolare va ad Armando Di Meo che 10 anni fa cominciò a ripulire qualche sentiero. Con il passare degli anni si è passati a effettuare una ripulitura ad ampio raggio della sentieristica e oggi siamo fieri di avere un centinaio di chilometri di sentieri ripuliti egregiamente. La gara di domenica prossima metterà in risalto le doti tecniche dei bikers alle prese con un percorso tecnico e impegnativo che ha subito alcune modifiche rispetto allo scorso anno, soprattutto nella parte iniziale e finale del percorso. Auguriamoci sia solo una bella giornata di sole”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!