CRONACA – Intossicato dalle esalazioni del mosto, muore tragicamente un viticoltore

Blackberries Venafro

CRONACA – L’uomo è morto in conseguenza delle esalazioni prodotte dal mosto contenuto in una grossa cisterna. Scivolato da uno sgabello, il 61enne è rimasto sospeso in una posizione che gli ha impedito di risalire e sottrarsi ai micidiali effluvi degli acini d’uva in fermentazione.

L’allarme è scattato nel cuore della notte, quando i familiari non lo hanno visto rientrare, ma il decesso risalirebbe alla tarda serata di ieri. Sul posto sono accorsi i carabinieri e gli operatori del 118, ma per il viticoltore Vincenzo Petrarca, residente a Larino, non c’era più nulla da fare.

 

cubic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!