AGNONE – Con la droga davanti allo stadio “Civitelle”: giovane tifoso fermato e denunciato dall’Arma

Blackberries Venafro

AGNONE –  In tasca aveva alcune dosi di hashish, forse destinate ad altri tifosi arrivati allo stadio Civitelle per assistere alla partita di serie D tra Olympia Agnonese e Isernia. Per questo è finito nei guai un 25enne residente nel capoluogo pentro. Lo hanno beccato i carabinieri della Stazione di Bagnoli del Trigno, durante le operazioni di filtraggio eseguite all’esterno dello stadio. I militi hanno scoperto che era in possesso di un involucro contenente varie dosi di “hashish”, occultato nelle tasche dei pantaloni. La droga è finita sotto sequestro, mentre il giovane è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sull’episodio sono in corso ulteriori indagini. I carabinieri non escludono che le dosi di “hashish” rinvenute, fossero destinate ad altri giovani tifosi presenti al Civitelle.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!