ISERNIA – Vendeva al mercato del sabato grandi firme “tarocche”: ambulante beccato dalla Guardia di Finanza

Blackberries Venafro

ISERNIA – Oltre duecento  capi contraffatti sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza su una bancarella allestita al mercato del sabato a Isernia. I militari  hanno effettuato un controllo sulla merce esposta da un ambulante campano di 21 anni. Hanno  scoperto che maglie, pantaloni e giacche firmate  Moncler, Harmont & Blaine, Burberry, Colmar erano in realtà delle imitazioni. I finanzieri isernini, insospettiti dalle modalità di confezionamento degli articoli esposti, hanno accertato che la merce del valore di 5mila euro e tutta priva di documentazione fiscale, era contraffatta. Nei confronti dell’ambulante, oltre al sequestro di tutti i prodotti, è scattata la denuncia per “introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi” e “ricettazione”. Ora le indagini della Guardia di Finanza, sotto la direzione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia, saranno indirizzate ad accertare la provenienza della merce ed eventuali responsabilità di altri soggetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!