POZZILLI/FILIGNANO – La Fondazione Neuromed insieme all’Associazione “Iapca Iapca” per un corretto stile di vita

Blackberries Venafro

POZZILLI/FILIGNANO – Una collaborazione nata da un anno ma che sta portando ad iniziative sempre più seguite dai cittadini nell’ottica della promozione del corretto stile di vita e della prevenzione.  È proprio questo il collante che lega Fondazione Neuromed all’Associazione IAPCA IAPCA di Filignano: la voglia di accomunare sport, prevenzione e salute con la valorizzazione del territorio. Ed è per questo che dopo la seguitissima gara, andata in scena domenica nelle montagne del centro molisano, verrà organizzata tra poco una passeggiata ecologica su parte di quei sentieri che i bikers hanno toccato per la competizione sportiva.

La Mainarde Bike Race organizzata dall’Associazione IAPCA IAPCA, a distanza di un anno dalla prima edizione, ha assunto un carattere nazionale e numerosi sono stati i cittadini che in quella giornata hanno effettuato lo screening e il colloquio gratuito con gli specialisti dell’I.R.C.C.S Neuromed. Un giorno di festa ma anche di impegno non solo sportivo. Il tutto visto con la lente della collaborazione e dell’amore per la scienza. 

“E’ stato un immenso piacere essere di nuovo presenti a Filignano. – ha detto Mario Pietracupa, Presidente della Fondazione Neuromed – Abbiamo fin dal primo anno creduto molto in questa manifestazione che nel giro di pochissimo tempo ha riscontrato un considerevole numero di partecipanti provenienti dalle varie Regioni. Ringrazio gli organizzatori, il Presidente Pietro Verrecchia, il sindaco di Filignano Lorenzo Coia e tutti gli associati di IAPCA IAPCA che lavorano ogni giorno non solo per la competizione ma anche per curare e preservare i sentieri percorsi dalle bike degli appassionati. 

La Fondazione Neuromed è presente, inoltre, per continuare a puntare su un messaggio importante che è quello del corretto stile di vita di cui lo sport rappresenta una parte essenziale. Puntiamo sulla qualità della vita e sulla prevenzione senza dimenticare che siamo molisani e che è indispensabile preservare anche il nostro territorio insieme alle nostre tradizioni. Non a caso è nostra intenzione organizzare, a breve, una passeggiata ecologica e didattica aperta a tutti i cittadini proprio su parte del percorso utilizzato da IAPCA IAPCA”.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!