VENAFRO – Siringhe ed escrementi sul campetto dell’Istituto “Don Giulio Testa”, le mamme chiamano i Carabinieri: “Classi infestate dai pidocchi”

Blackberries Venafro

VENAFRO – A segnalare la presenza delle siringhe sono state alcune mamme degli alunni che frequentano le Primarie e le scuole dell’Infanzia dell’istituto “Don Giulio Testa” di via Machiavelli.

Le preoccupatissime mamme, che segnalano anche la presenza di escrementi e sporcizia varia, hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri della locale Compagnia, che si sono recati sul posto per compiere un sopralluogo.

“Occorre procedere tempestivamente -questo il loro parere- alla bonifica delle aree esterne ed alla disinfestazione delle aule, dal momento che in alcune di loro è stata riscontrata la presenza di pidocchi. Adesso Basta. Non siamo più disposte a tollerare che venga messa a rischio la salute dei nostri figli”.

cubic

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!