CRONACA – Si cerca nei boschi l’anziano disperso. Soccorso alpino e carabinieri al lavoro da ore

Assicurazioni Fabrizio Siravo

SAN MASSIMO – Uomini del Soccorso Alpino al lavoro da ore alla ricerca dell’anziano scomparso nei boschi in località Fontanelle a San Massimo.  G.S., 73enne, questa mattina è uscito di casa intorno alle 8, per andare in cerca di castagne. Ma da allora se ne sono perse le tracce. L’allarme è scattato verso le 15 e 20 di questo pomeriggio. Una squadra di tecnici del Cnsas in  meno di venti minuti, si è precipitata nella zona tra San Massimo e Roccamandolfi dove si presume sia disperso l’uomo per allestire un Centro Coordinamento ricerche (CCR) da cui pianificare le operazioni e coordinare l’intervento di soccorso.

A causa della fitta nebbia il Cnasas non ha potuto, per il momento, allertare un aeromobile per le ricognizioni aeree. Si procederà, pertanto, alla ricerca di superficie per la bonifica della zona di indagine.

Le operazioni di ricerca sono tuttora in corso.

Sul posto al momento sono presenti anche i Carabinieri del Comando di Boiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

messaggi politici elettorali »

Laura Venittelli

Pubblicità »

Verauto Ford Fiesta

WEEK NEWS »

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Laura Venittelli
error: Content is protected !!