ISERNIA – Area di crisi, la Cgil chiede l’apertura di un confronto con tutte le parti sociali. L’incontro con Serena Sorrentino

pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
porte infissi molise rottamazione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

ISERNIA –  Area di crisi: la Cgil punta il dito contro la Regione Molise accusandola di scarsa capacità di programmazione. Questo quanto emerso questa mattina nel corso di un incontro sul tema promosso a Isernia dalla Cgil, a cui ha preso parte Serena Sorrentino, della segreteria nazionale della Cgil. “Bisogna capire se in Molise – ha detto la sindacalista – ci sia una possibilità anche di riqualificazione e di ristrutturazione per salvare posti di lavoro e, soprattutto crearne di nuovi. La Regione ha responsabilità in questo con scarsa capacità di programmazione e di chiarezza nei piani di reinvestimento. In modo particolare sul tema dell’innovazione, nel rapporto con l’Università e il Cnr noi vogliamo rivedere i piani”. Da qui la richiesta del sindacato alla Regione ad aprire un confronto con tutte le parti sociali, dove chiedere massima responsabilità agli imprenditori sugli investimenti, ma soprattutto per dare messaggi chiari. Non vogliamo sentir parlare di dismissione industriale e di salvaguardia dell’esistente, ma di nuovi investimenti”. Non si è fatta attendere la replica del presidente della Regione Frattura.  “Se abbiamo avuto il decreto per riconoscimento di Area di Crisi dietro c’è stato anche il ruolo della Regione e dei parlamentari molisani- ha dichiarato all’Ansa -. Non è immobilismo quello della Regione, abbiamo creato una cabina di regia e stiamo costruendo programmi concreti. Su molte delle questioni sollevate, inoltre, abbiamo adottato delibere e stanziato fondi. Vogliamo andare avanti con il contributo di tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
Gabetti agenzia Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
patronato cisal venafro cat sindacato
vendita mascherine girasmoke

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
patronato cisal venafro cat sindacato
vendita mascherine girasmoke
Gabetti agenzia Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: