CAMPOBASSO – Esperti e giornalisti a confronto su: “La figura atipica di Mino Pecorelli negli anni della lotta armata”

Banca di credito cooperativo Isernia
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – “La figura atipica di Mino Pecorelli negli anni della lotta armata”: è il titolo del convegno formativo in programma  giovedì 29 ottobre (con inizio alle ore 15) organizzato dall’Odg Molise dal titolo “. Un tema di profonda attualità considerando che a distanza di 36 anni non sono ancora chiare le responsabilità sull’uccisione del giornalista molisano, originario di Sessano del Molise. L’evento, che rientra nel Programma Formativo dell’Ordine dei giornalisti del Molise, si terrà presso l’aula magna del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Unimol, ai partecipanti verranno riconosciuti 4 crediti formativi.

Le sue inchieste e le sue puntigliose critiche nei confronti della politica portarono il giornale da lui diretto, OP, ad essere temuto da molti fino al punto di perdere la vita il 20 marzo 1979 a Roma, ucciso in circostanze ancora poco chiare.

L’Ordine dei Giornalisti del Molise ha inteso ricordare la figura del collega, molte volte accusato di coltivare amicizie “scomode” che per molto tempo hanno offuscato il suo lavoro al settimanale OP, analizzando il complesso periodo storico-politico in cui Pecorelli si trovò a scrivere con il prezioso contributo di storici e giornalisti che con lui intrapresero l’avventura del settimanale OP.

All’incontro, aperto anche al pubblico non giornalista, parteciperanno il presidente nazionale dell’Odg, Enzo Iacopino, autore del libro “Pecorelli” scritto nel 1983; Sergio Te, vicedirettore di OP ai tempi di Pecorelli; Giuseppe Pardini, docente di Storia del Giornalismo presso l’Unimol e Giovanni Chierchia, docente  di Storia Contemporanea dell’Unimol. A moderare l’incontro sarà il presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Molise, Antonio Lupo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
colacem
pasticceria Di Caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

pasticceria Di Caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
colacem
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: