GIUDIZIARIA – Inchiesta sulle spese dei gruppi: assolto l’ex consigliere regionale isernino Raffaele Mauro

Smaltimenti Sud
DR F35 Promozione
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
DR 5.0 Promozione
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Prima sentenza nell’ambito dell’inchiesta sulle spese dei Gruppi consiliari alla Regione Molise nella legislatura 2006-2011. L’ex consigliere regionale Raffaele Mauro è stato assolto dal giudice, al termine del processo con rito abbreviato, “perché il fatto non sussiste”. All’avvocato isernino la procura di Campobasso contestava spese per circa settemila euro relative a sponsorizzazioni e all’acquisto di alcuni libri.

Mauro, che è stato in passato anche presidente della Provincia di Isernia, fece il suo ingresso in Consiglio regionale alla fine del 2009, nelle file di An, subentrando al dimissionario Filoteo Di Sandro (che all’epoca era assessore).

Attualmente sono 4 i consiglieri regionali rinviati a giudizio nell’ambito della stessa inchiesta sulle spese dei gruppi (Gentile,Picciano, Di Falco e Bonomolo), mentre altri tre sono alle prese con l’udienza preliminare (De Camillis,Terzano e Muccilli). Per diversi altri ex inquilini di Palazzo Moffa, infine, le indagini sono chiuse e si attendono le richieste di rinvio a giudizio o, in alternativa, di archiviazione. La sentenza di assoluzione per Mauro risale a qualche tempo fa ma la notizia è trapelata solo in queste ore. (Fonte: ANSA)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: