MEDICINA – Le donne con il “lato b” abbondante sono più intelligenti. Lo affermano gli “scienziati” della University of Oxford e del Churchill Hospital

Blackberries Venafro

MEDICINA – L’Inghilterra è davvero la patria delle assurdità. Lo testimonia uno “studio” condotto dagli “scienziati” della University of Oxford e del Churchill Hospital, i quali sono giunti alla conclusione che le donne dotate di un fondoschiena pronunciato sarebbero delle privilegiate, perché più intelligenti delle altre!

Forse sarebbe il caso di spiegare agli “scienziati” della University of Oxford e del Churchill Hospital, che il cervello delle donne occorre cercarlo nella scatola cranica e non altrove, ma per correttezza professionale riportiamo le motivazioni in ragione delle quali gli “studiosi” inglesi sarebbero giunti a tale “clamorosa” scoperta: il sedere “grosso” deriverebbe da un eccesso di grassi Omega 3, i quali favoriscono anche lo sviluppo del cervello. Tutto qui.

Chissà se i brillanti “scienziati” di Oxford hanno mai sentito parlare di una certa Rita Levi Montalcini. La Scienziata (con la S maiuscola) di Torino pesava solo 48 chilogrammi (meno del sedere di certe “maggiorate” note al grosso pubblico), eppure di intelligenza ne aveva da vendere…

Angelo Bucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!