ISERNIA – Elezioni provinciali, il centrosinistra candida il sindaco di Filignano Lorenzo Coia

vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

ISERNIA – E’ ufficiale: sarà il sindaco di Filignano Lorenzo Coia il candidato del centrosinistra alla presidenza della Provincia di Isernia. La scelta è arrivata al termine di una riunione indetta dal segretario regionale del Pd Micaela Fanelli.  “Un buon lavoro per arrivare a una soluzione ampiamente condivisa, per portare al vertice di via Berta una persona autorevole, capace, onesta e stimata – ha detto Fanelli – ‎. A lui e a tutta la squadra impegnata un forte in bocca al lupo da parte della coalizione tutta!.  Durante l’incontro tenutosi ieri sera a Isernia, i sindaci della provincia, gli amministratori locali, i segretari e gli esponenti dei partiti del centro sinistra si sono incontrati, su iniziativa del segretario regionale e del delegato provinciale agli enti locali Sergio Sardelli del PD, al quale vanno i ringraziamenti del segretario regionale per il proficuo lavoro che sta svolgendo, per ragionare sulle soluzioni possibili e vagliare le eventuali alternative: sul nome del sindaco di Filignano, un piccolo comune montano ad elevata vocazione naturalistica, c’è stata un’ampia convergenza. A lui, i sindaci hanno affidato una grande responsabilità, per la salvaguardia
dei servizi al territorio, oggi minati da una riforma a metà e da tagli difficili da sostenere. Per evitare che altre Pubbliche Amministrazioni vengano meno. Per la valorizzazione del territorio e la costruzione di iniziative di sviluppo e occupazione a partire d partire dall’aria di crisi e dalla promozione dei partenariati in agricoltura. Un lavoro già cominciato un anno fa da una squadra ben rodata che ha impegnato – ha concluso Fanelli -, senza alcun compenso, il proprio tempo a risolvere problemi complicati. Oggi si propone che adotti un metodo collegiale, come chiesto da molti, che valorizzi l’assemblea di tutti i sindaci, affinché  il sistema elettorale vigente per la provincia sia arricchito da una sostanziale condivisione delle scelte”.

Al vertice hanno partecipato anche il presidente della Regione Paolo Frattura, l’onorevole Danilo Leva e il consigliere regionale Vincenzo Niro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: