ISERNIA – Furti in provincia, i carabinieri fermano quattro persone. Controlli a tappeto sul territorio

Assicurazioni Fabrizio Siravo
Black&berries Venafro
5x1000 Neuromed
franchitti interiors

ISERNIA –  E’ di quattro persone denunciate il bilancio dei controlli dei carabinieri effettuati nelle ultime ore per contrastare i furti in provincia. A Isernia, due 20enni, sono stati deferiti dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, per il furto di capi di abbigliamento in un negozio del centro. I due sono stati bloccati dai Carabinieri, subito dopo aver rubato merce per un valore di alcune centinaia di euro. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario. A Frosolone, un 50enne del luogo, è stato invece denunciato dai militari della locale Stazione, perché ritenuto responsabile del furto di prodotti agricoli trafugati  su un camion adibito al trasporto della merce, mentre ancora ad Isernia, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno denunciato un 45enne del luogo, per sottrazione di cose sottoposte a sequestro. L’uomo, secondo quanto accertato dagli investigatori, ha fatto sparire due auto, che gli erano state affidate in custodia giudiziaria dopo essere state sottoposte a sequestro preventivo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
franchitti interiors

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »