ISERNIA – Uccisa con 80 colpi di matterello: l’ex di Stefania Cancelliere torna in carcere dopo la sentenza definitiva

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Omicidio Cancelliere: è stato trasferito da carcere di Savona al penitenziario di Bergamo Roberto Colombo, l’uomo che nell’estate del 2012 uccise con ottanta colpi di matterello la sua ex compagna Stefania, 39enne di Isernia. Il provvedimento è scattato a seguito della condanna definitiva a 17 anni inflitta dalla Corte di Cassazione lo scorso 29 settembre. Ad annunciare il trasferimento in carcere dell’ex primario di Oculistica è stato il fratello della vittima Livio Cancelliere. “Roberto Colombo – scrive in un post nella sua pagina Facebook – è stato trasferito dal carcere di Savona a quello di Bergamo. Ringraziamo tutti per l’aiuto che ci avete dato.  A questo punto, vi salutiamo, con la speranza di non essere costretti a dover lanciare nuovamente una petizione per Stefania. Ci manca tanto, è sempre più presente nelle nostre vite”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: