ISERNIA – Carenza di personale al Veneziale, l’Ordine dei medici incontra il prefetto. Carmosino: “Servono risposte immediate”

pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Carenza di personale all’ospedale Veneziale di Isernia, servono risposte immediate per garantire assistenza ai pazienti. Una situazione d’emergenza più volte ribadita dall’Ordine dei Medici e sottolineata questa mattina durante il vertice con il prefetto Filippo Piritore.

ferdinandocarmosino

“Sono state manifestate – ha detto il presidente dell’Ordine Ferdinando Carmosino –  le preoccupazioni per le ripercussioni che la situazione di emergenza in cui versano la maggior parte dei reparti dell’Ospedale di Isernia potrebbero avere sulla salute pubblica. Le carenze di personale medico e del comparto, dovuto al blocco del turnover (da quasi 10 anni), il pensionamento di molti dirigenti medici, il mancato rinnovo dei contratti e per ultimo la nuova disciplina dei riposi che dovrà essere applicata dal prossimo 25 novembre, comporteranno in assenza di decisioni da parte dei vertici regionali ed aziendali, la chiusura di reparti nevralgici dell’Ospedale con una ulteriore riduzione dei livelli essenziali di assistenza (Lea)”.
Intanto, anche l’Ordine dei Medici di Campobasso nel documento del 5 novembre 2015 presentato al Prefetto di Campobasso, ha espresso la preoccupazione che: “la chiusura di reparti della rete ospedaliera pubblica regionale, renderebbe impossibile curare pazienti affetti da patologie acute, soprattutto tempo dipendenti, con negazione del diritto costituzionale alla Salute”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: