VENAFRO – Apertura delle chiese per renderle fruibili turisticamente: il docente Mario Matteo plaude alla proposta

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

VENAFRO – Mario Matteo, ex docente delle Superiori di Venafro, e molti altri cittadini : “Pienamente d’accordo sulla proposta de “I Venafrani” per l’apertura delle chiese cittadine al di fuori delle celebrazioni religiose. E’ opportuno per la fede, ma anche per far conoscere a visitatori e turisti il ricco patrimonio artistico dei luoghi di culto della città”.

Ha fatto centro nell’opinione pubblica la proposta de “I Venafrani per Venafro” avanzata alla locale Forania  di tenere aperti i luoghi di culto della città anche al di fuori delle celebrazioni religiose. L’idea è stata recepita positivamente dalla massa e lo testimonia quanto afferma l’ex docente delle superiori, Mario Matteo : “Plaudo senz’altro alla proposta de “I Venafrani” perché restino aperti di mattina e pomeriggio i luoghi di culto della città. Personalmente l’ho più volte prospettato a chi di dovere ed oggi vivaddio si è arrivati alla stretta finale. Mi auguro perciò che Parroci locali e Forania, cui spetta la parola definitiva in merito, ed Associazione Carabinieri in congedo di Venafro, che dovrebbero occuparsi della vigilanza, permettano finalmente l’apertura di cattedrale e chiese anche al di fuori delle celebrazioni religiose”. Perché a suo parere l’opportunità di siffatta iniziativa ? “E’ bello trovare le chiese aperte per una preghiera o un segno di croce al loro interno, ma anche perché visitatori, ospiti e turisti possano entrare nei nostri meravigliosi luoghi di culto ed ammirarne bellezze e pregi artistici. Oggi invece tutto questo è impossibile e personalmente mi sono ritrovato spesso nell’impossibilità di dare risposte esaurienti a forestieri che intendevano visitare le nostre chiese ma le trovavano inesorabilmente chiuse. Se finalmente i luoghi di culto della nostra città apriranno anche solo per una/due ore al mattino e al pomeriggio, e me lo auguro di vero cuore, sarà tutto più bello e diverso sia per noi venafrani che per i tanti visitatori in giro per Venafro”. Detto che l’unico luogo di culto della città continuativamente aperto è la Basilica di San Nicandro, dove appunto accedono di continuo tanti fedeli sia al mattino che al pomeriggio, sulla stessa lunghezza d’onda di Mario ci sono molti venafrani, tra cui professionisti, casalinghe e giovani, per cui c’è da ben sperare che l’ <Operazione Chiese Aperte a Venafro> vada in porto !

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: