POLITICA – In vista di Regionali ed Amministrative il centrodestra venafrano prova a ricompattarsi

vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

POLITICA – Ricompattare ed unire destra e centro politici a Venafro in vista delle prossime regionali e delle amministrative. Sono in molti da entrambe le aree politiche della città determinati in tal senso per riprendere il discorso interrotto con la base e riconquistare l’elettorato in gran parte allontanatosi per disaffezione verso quella politica che non riesce più a rispondere concretamente alle attese della collettività in termini di lavoro, sicurezza sociale ed economia. “Dobbiamo garantire all’elettore -affermano da destra e centro di Venafro- quei servizi e quelle garanzie che l’attuale fase politica del governo centrale e della periferia non riescono più ad offrire. Ma prima ancora bisogna tornare ad avvicinare la gente alla politica, tornando ad appassionarla con idee e soprattutto interventi concreti e convincenti. C’è da ritrovare la fiducia di tanti e l’operazione è doverosa, necessaria ma non semplice”. Data la complessità del progetto, come pensate da muovervi ? “Proponiamo, relativamente al Molise, di partire da Venafro con una nuova e più soddisfacente era politica, contraddistinta da risultati e non da parole. Per farlo c’è bisogno innanzitutto di collegialità, unità e collaborazione reciproca tra destra e centro. Niente più divisioni, sterili contrapposizioni, personalismi esasperati, di cui l’elettore non vuole più sentir parlare. I problemi sono tanti e tali che la gente chiede piena intesa e percorsi comuni alle parti politiche. Perciò da Venafro partirà un centrodestra coeso, fattivo e capace di stare tra la gente, camminando al loro fianco per recepirne le attese ed avviarne la risoluzione”. “Del resto – è la teoria più diffusa in tali aree politiche – le divisioni e le contrapposizioni non servono né pagano, dati i tempi. Viceversa l’unità, la compattezza e la collegialità possono rappresentare la piattaforma giusta per avviare la nuova fase politica di centrodestra in ambito molisano, tanto a livello di governo regionale che nelle singole amministrazioni locali. Il Molise è storicamente terra di centrodestra e gli uomini di tale ambito politico hanno tutto il diritto/dovere di riprendersi quanto lasciato ad altri. Irrinunciabile però è stare tutti assieme perché il centrodestra molisano torni vincente, come la storia politica molisana insegna”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: