MUSICA – I grandi classici a Varsavia grazie al mandolinista campobassano Tiziano Palladino

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

MUSICA – Sarà il mandolinista Tiziano Palladino a portare in Polonia la grande musica italiana grazie al recital “Da Oriente a Occidente… e ritorno!” in programma lunedì prossimo, 16 novembre, alle 19.00 nella Sala Koncertowa dell’Università di Musica “Fryderyka Chopina” diVarsavia.

Il concerto, promosso dal Comitato Nazionale Italiano Musica (CIDIM) in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Varsavia, si terrà nell’ambito della III edizione del progetto “Suono Italiano”, la grande kermesse musicale che vedrà come protagonisti alcuni dei più significativi interpreti italiani, realizzata grazie al contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo – Direzione Generale per lo Spettacolo dal vivo

Come suggerito dal titolo, il programma del recital proposto da Tiziano Palladino farà rivivere a Varsavia le atmosfere di diverse parti del mondo: il Giappone con la 2° Fantasia di Jiro Nakano, la Germania con Ciaccona (dalla sonata n°4 in RE min) di Johann Sebastian Bach, l’Italia con la Cavalleria Rusticana (arr. T. Palladino) di Pietro Mascagni e il 2° Preludio op. 49 di Raffaele Calace, e in particolare Napoli con il medley Napoletano (arr. T. Palladino), la Spagna con Recuerdos de la Alhambra di Francisco Tarrega e Asturias (arr. G. Torrisi) di Isaac Albeniz, gli USA con Variations on a Basque Melody di Victor Kioulaphides e Fantasia Romantica op.45 di Giuseppe Pettine, il Brasile con Odeon di Ernest Nazareth.

“Un altro talento italiano – spiega Lucio Fumo, presidente del CIDIM – conquista l’estero, questa volta la Polonia, con la sua musica, grazie al progetto “Suono Italiano” che nasce proprio per far conoscere in Europa e nel mondo le nostre eccellenze. “Da Oriente a Occidente… e ritorno!” porterà nella patria di Chopin un repertorio internazionale che farà vivere al pubblico polacco un immaginario viaggio per il mondo attraverso le note del mandolino”.

Fonte: www.aise.info

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: