ASSOCIAZIONI – La Croce Rossa non va in vacanza. A Campobasso una giornata dedicata alla salute

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – La Croce Rossa non va in ferie e, dopo un 2015 di solidarietà e impegno, apre il nuovo anno con un evento, quasi totalmente dedicato alla salute.
L’appuntamento, che vedrà la collaborazione del dr. Marco Tagliaferri e del dr.Giulio Giordano, è previsto per la mattina del 3 gennaio, quando saranno affrontati i vari aspetti della salute umana, con vere e proprie visite mediche all’interno del PalaEventi di Campobasso.
Non mancheranno momenti di educazione alimentare e di presa in cura della propria persona. Un monito di inizio anno per lanciare un messaggio positivo. Intorno alle ore 12, poi, si svolgerà una simulazione di un incidente con l’intervento dei volontari del primo soccorso.
Dopo la pausa pranzo spazio ai più piccoli e ai ragazzi con animazione, giochi e tante altre sorprese. Alle 18 il convegno dal titolo “Emozioni e Benessere”, organizzato dalla CRI di Campobasso e dall’Associazione nazionale Emozionale Manager.
Ospiti d’onore saranno il produttore cinematografico Pietro Innocenzi, pronto a girare un film in Molise, e il direttore d’orchestra Fernando Raucci. La “Giornata CRI” si concluderà verso le 20 con la consegna degli attestati di volontari e di primo soccorso a tutti coloro che hanno superato i corsi formativi indetti dalla sezione campobassana. A seguire una tombolata con ricchi premi insieme a tutte le famiglie che vorranno trascorrere l’inizio del 2016 con i tanti volontari in rosso.
Soddisfatto del lavoro fatto il presidente provinciale Giuseppe Alabastro: “Grazie all’impegno profuso degli 805 volontari provinciali, dislocati nelle 18 sedi, siamo riusciti, in questo 2015, a rispondere alle richieste di aiuto che ci sono giunte da ogni dove e ad essere vicini ai nostri fratelli della società civile. Ogni volontario è stato un volontario attivo, vuol dire che almeno una volta al mese ognuno di loro ha dato il proprio fattivo contributo alla causa della Croce Rossa Italiana. Come presidente non posso che essere orgoglioso dei nostri volontari e del loro apporto. Un anno bello, un anno ricco, un anno vissuto nella pienezza della solidarietà e dell’aiuto al prossimo sotto diversi punti di vista”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: