CULTURA – Ritorno alla terra, inaugura la mostra in ricordo di Nicola Padula

Pubblicità Molise Network
Black&berries Venafro
franchitti interiors
Assicurazioni Fabrizio Siravo

ISERNIA –  Domenica 6 dicembre alle ore 18:00, presso la sala espositiva dell’Auditorium Unità D’Italia di Isernia, si inaugura “Nicola Padula – Ritorno alla Terra”, la mostra – evento, voluta da Adele Melloni e Francesco Padula, in occasione del decimo anno dalla morte del compianto Nicola.  
“L’esposizione
– spiegano gli organizzatori – fa specchiato riferimento alla terracotta e al fatto che il lavoro di Padula è un ricominciamento dalla terra intesa anche come grado zero, momento di epurazione dalle elucubrazioni di tipo informale, astratto, geometrico, concettuale che lui in qualche misura rifiutava.
Dalla terra rinasce quindi l’amore per il bello, l’amore per il disegno, l’amore per il femmineo, l’amore per il classico. V’è poi ritorno metaforico dell’artista che, sopravvivendo nella sua opera, ritorna sulla terra”.

L’evento, organizzato e realizzato dall’associazione SM’ART – l’arte sm!, è a cura del direttore artistico Antonio Pallotta, della critica d’arte Gioia Cativa e del responsabile tecnico Alessandro Tucci. L’appuntamento culturale vede il patrocinio del Comune di Isernia, con la collaborazione straordinaria di Massimo Pasqualone (critico d’arte), Linda Berardi (critica d’arte), Fabio Luigi Mastropietro (scrittore e critico letterario).
I ringraziamenti speciali dell’organizzazione vanno alla dirigente scolastica dell’ISISS Cuoco-Manuppella, Annamaria Pelle. L’esposizione resterà aperta tutti i fine settimana dal venerdì alla domenica, fino al 10 gennaio prossimo. L’orario di visita è dalle 18 alle 20.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: