ISERNIA – Stasera spettacolare rappresentazione: “la ballata dell’uomo-orso”

eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud

ISERNIA – Dinanzi la Chiesa S. Giuseppe Lavoratore in zona San Lazzaro – Isernia gli amici dell’Associazione “Gli Orsi Volanti”, coordinati dal regista pierluigi Giorgio, porteranno in scena la pantomima dell’ uomo-orso. La rappresentazione, fortemente voluta dalla Dott.ssa Miti Rossi Ferraris, sarà omaggiata non solo agli isernini ma anche agli egregi relatori del convegno interreligioso che sarà introdotto questa sera e continuerà nella giornata di domani 10 gennaio a Jelsi presso la Sala Ricevimenti Ciocca. don Francis Tiso, vice parroco della S. Giuseppe Lavoratore celebrerà la Santa Messa alle 18:oo e al termine di essa introdurrà al convegno e allo spettacolo ideato da Pierluigi Giorgio.

 ORSO ISERNIA

Fra i riti di propiziazione invernali di Carnevale, nel periodo di passaggio tra due stagioni che si svolgevano o tuttora si svolgono in Molise con corrispondenze storico-antropologiche d’altre parti del mondo, accanto alla manifestazione del Diavolo di Tufara (CB) e al Cervo di Castelnuovo al Volturno (IS), l’Uomo-Orso di Jelsi o “U’ Ball dell’Urz”, il Ballo dell’Orso, ce lo ritroviamo a Jelsi, in provincia di Campobasso. Tenuto a catena da un domatore e un aiutante che gli impongono di danzare sotto la minaccia di percosse con un bastone. Tra accenni di ribellione e passi di danza, si espandono in paese le note di improvvisati musicisti. Di tanto in tanto, fra i vicoli del borgo, il gruppo bussa alle porte delle case e al comando: “Orso a posto! Orso olè! Balla orso!” la famiglia ospitante offre da bere e da mangiare. Alla pantomima tradizionale, nel 2008 ho voluto affiancarne una più teatrale “La Ballata dell’Uomo-Orso”: rappresentazione con tanto di tenore, coro, popolani e testo in rima musicato e cantato, che potesse meglio narrare la vicenda del povero orso (il capro espiatorio) dal momento della cattura all’asservimento: il messaggio che si evince dal testo stesso della Ballata, non è tanto di interpretazione etno-antropologica ma di tipo più psicologico -oltre all’immagine di un dio pagano piegato dalla religione cristiana o di Dioniso che “ucciso” si fa seme e frumento-. E’ la paura del diverso o di quella parte di sé libera e selvaggia occultata e rimossa dall’individuo o dalla comunità per buona pace di tutti. La razionalità imperante che offre ed impone uniformità rassicurante, incasellamento! Il risultato? Disagio: quello striderti dentro tra cuore e cervello… Nel catturare, imbrigliare, legare, imprigionare l’Orso, nel soggiogarlo fra le sbarre, nell’aggiogarlo fra i nostri correnti, schematici, ripetitivi rituali di vita, nel canalizzare “l’urlo” nascosto e profondo in abituali, accomodanti trastulli di danza, imbrigliamo, soffochiamo lo scrigno più prezioso, la nostra essenza più profonda: quella da demonizzare, da non intendere, di cui si ha timore e che fa agli altri terrore… L’urlo del nostro “orso” interiore diventa sempre più flebile, più afono, più lontano: sempre più irrimediabilmente inascoltato: “…Chissà se la gente si domanda e poi chiede come si viva con una palla al piede, al posto invece di annullare le pene senza quel vincolo delle catene. Conservare il “selvatico” dentro di sé, essere in fondo quel che si è; mantenere il contatto con l’ingenuità, respiro primario d’ identità. Forse è piu’ comoda senza domande una vita da schiavo sotto badante; soffocare l’istinto con la ragione e danzare a comando: “Balla buffone!”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio
pasticceria Di Caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
colacem
pasticceria Di Caprio
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: