SPORT – Il Venafro vince il derby e conquista il titolo di Campione d’Inverno

ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
DR F35 Promozione
DR 5.0 Promozione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana

VENAFRO – Il derby della provincia pentra fra il Venafro Calcio a 5 e la Futsal Isernia lo vince il Venafro per 7 a 5, nella tredicesima giornata del campionato di Serie C1, ultima del girone di andata. Con questa importante vittoria i bianconeri conquistano il titolo di Campioni di Inverno.
Tre punti d’oro ottenuti davanti al pubblico di casa con una ferrea volontà, anche se la prestazione dei padroni di casa non è piaciuta molto a Mister Stefano Nini, che già pensa a come rimediare in vista dello scontro al vertice di sabato prossimo contro Santa Croce del Sannio, che insegue a due lunghezze.
Ma in ogni caso Nini guarda concretamente al fatto che si è vinto il derby e alla conquista del titolo di campioni di Inverno, per cui è estremamente soddisfatto: “Non è stata una delle nostre migliori partite, anche per merito dell’Isernia, a cui faccio i miei complimenti. Nel primo tempo abbiamo adottato un modulo tattico aggressivo, ma spesso ‘perdevamo l’uomo’ e ci trovavamo in inferiorità numerica. Nella ripresa abbiamo apportato delle correzioni e siamo andati meglio, con una migliore fase difensiva e con più fluide ripartenze. Sotto di due reti, l’Isernia ha giocato molto bene col portiere di movimento, ma alla fine ce l’abbiamo fatta a mettere in cassaforte i tre punti, che per come si stavano mettendo le cose sono d’oro! Sono contento e soddisfatto, quindi, per la vittoria del derby, visto che la società ci tiene molto, e per la conquista del titolo di campioni di Inverno. Ma qualcosa c’è da rivedere e lo faremo durante la settimana. Non è una questione fisica dovuta alla partita di Coppa, ma mentale. Sabato prossimo ci aspetta lo scontro al vertice col Santa Croce, quindi è necessario lavorare affinché cose del genere siano evitate”.
Per la cronaca il primo tempo è terminato 3 a 2 per il Venafro. La firma sulla vittoria l’hanno messa La Bella, con un nuovo poker, Cimino, Peluso e Francesco Valvona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: