CRONACA – Rubarono al Manuppella, due minorenni gli autori del furto; non si escludono altri complici

Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Sono due giovani isernini, minorenni e con precedenti specifici, gli autori del furto consumatosi all’interno dell’Istituto d’Arte “Cuoco Manuppella” di Isernia la sera del 4 gennaio scorso. I due ragazzini rubarono dall’istituto scolastico 16 tra notebook e netbook nonché, spille ed altri oggetti in argento, lavorati direttamente dai ragazzi del citato Istituto scolastico, per un valore complessivo di 4.000 euro circa.
L’identificazione dei responsabili è stata possibile grazie  alla collaborazione di un cittadino che contattò il 113, perché insospettito da tre persone incappucciate che si aggiravano nei pressi della sua abitazione, ed al tempestivo intervento di due equipaggi della Volante della Questura di Isernia. L’uomo riferì agli agenti della Polizia di Stato di aver visto i tre prendere vie di fuga differenti poco prima del loro arrivo; in particolare due si erano diretti nei pressi del Palazzo della Provincia di Isernia, mentre il terzo in direzione opposta.
Immediatamente il personale della Polizia si mise alla ricerca dei fuggitivi che furono rintracciati nelle immediate vicinanze della scuola. Entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio, hanno fornito ai poliziotti giustificazioni contraddittorie circa la loro presenza sul posto; lungo la loro direzione di fuga gli uomini della polizia ritrovarono un sacco malcelato sotto un’autovettura parcheggiata, all’interno del quale erano nascosti 5 dei 16 PC rubati. I minorenni sono stati affidati ai loro genitori e deferiti. Nei giorni successivi personale della Polizia di Stato ha recuperato anche  gli altri 11 PC abbandonati in una stradina in Contrada Le Piane. Sono in corso indagini per risalire ad eventuali complici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: