CRONACA – Uomo investito sulla Statale 17. Extracomunitario di origini africane

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Un migrante, ospite in una struttura di Pesche, è stato ricoverato al pronto soccorso di Isernia per politraumi. Il giovane, 20 anni, è stato investito mentre, da Pesche, raggiungeva il capoluogo a piedi. A travolgerlo un uomo alla guida di un furgoncino. Immediati i soccorsi. Il conducente del mezzo non avrebbe visto l’extracomunitario, perché ancora buio. Spesso i ragazzi ospiti delle strutture di accoglienza si spostano sulle statali per raggiungere altri luoghi, correndo gravi rischi per la propria sicurezza e per quella degli automobilisti in transito.

Non si può circolare sulle strade senza alcuna segnalazione, senza  un giubbotto catarifrangente, doveroso per gli automobilisti che restano in panne e non necessario in questo caso a questi giovani ragazzi di colore che si spostano continuamente a piedi di sera sulle maggiori arterie a traffico veloce.  I rischi per l’incolumità di questi ragazzi di colore è veramente alta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: