AMMINISTRATIVE – Forza Italia Giovani pronta a scendere in campo. “Da spettatori ad attori”

vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

ISERNIA – Si accendono i riflettori sulle prossime amministrative. Forza Italia Giovani, in vista delle elezioni comunali di Isernia, sembra essere pronta a scendere in campo. E’ proprio il coordinatore regionale, Alessandro Patriciello, a chiedere che sia garantito più spazio alle nuove leve.
Credo che il miglior modo per contrastare l’antipolitica dilagante di questi ultimi tempi – afferma – sia ancora…fare politica. Spero, infatti, che le prossime elezioni amministrative di giugno diano l’opportunità, ai tanti giovani che sono animati da passione politica, di poter mettere in campo quella grinta, quell’entusiasmo e quell’energia che sono il valore aggiunto di ogni proposta elettorale che si rispetti”.
Una sfida elettorale non è solo la semplice conta dei voti – commenta Patriciello –  ma molto di più: è condivisione di idee ed esperienze, scambio di opinioni, confronto diretto con il territorio. È insomma il momento giusto per cambiare passo e passare da spettatori ad attori. Al di là degli stemmi di partito e delle diverse appartenenze politiche, credo sia importante che le elezioni comunali di Isernia sappiano aprirsi al mondo giovanile in maniera completa e collaborativa. C’è bisogno, insomma, che la politica torni a parlare ai giovani. Se ciò avverrà – conclude il coordinatore –  sono convinto che la nuova generazione saprà farsi trovare pronta,  dimostrando di essere all’altezza della sfida”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: