AMBIENTE – Equini senza microchip, multa da 15 mila euro ad allevatore. Sequestrati gli animali

Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
vaccino salva vita

CARPINONE – Dovrà pagare una multa di 15 mila euro per non aver applicato, ai propri cavalli, il microchip identificativo: una sanzione pecuniaria pari a 1.500 euro per ogni capo.
Un 43enne, residente ad Isernia, è stato beccato dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato dopo la segnalazione da parte di un cittadino che, allarmato per le condizioni in cui vertevano gli equini, ha denunciato un presunto maltrattamento, nel comune di Carpinone in località “Aquilonia”.
Tempestivo l’intervento degli agenti che hanno effettuato subito alcuni controlli per accertare eventuali irregolarità di qualunque tipo. I dieci cavalli sono stati trovati tutti sprovvisti di microchip, ma erano comunque tenuti bene. Gli animali sono stati posti sotto sequestro amministrativo cautelativo per motivi sanitari. Qualora l’uomo li avesse venduti a un macello, infatti, sarebbe venuta meno la tracciabilità.
Nei prossimi giorni i controlli della Forestale proseguiranno al fine di prevenire e reprimere illeciti ambientali di varia natura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: